Laura Clifton Byrne è una fotografa e direttrice della fotografia statunitense, cresciuta nella California del nord. Prima del college, è stata studente del San Francisco Art & Film,

iniziando il suo percorso in arte, fotografia e film sotto la guida di Ronald Chase e Frish Brandt.  Successivamente ha studiato presso il Bard College at Simon's Rock, studiando con Tanya Marcuse e Laura Gail Tyler. La sua tesi di laurea è stata un progetto fotografico sulle serre abbandonate in Berkshires e Hudson Valley. Nel 2010, dopo essersi laureata, ha conseguito uno stage presso il Woodstock Center for Photography. Molto importante nella sua formazione è stata la collaborazione con i workshop tenuti da illustri personalità tra cui Mary Ellen Mark, Henry Horenstein, Dawoud Bey, Lothar Osterburg, Craig Barber ed Ed Kashi.

 

Nel 2011 Laura si trasferisce a New Orleans, esplorando diversi soggetti come la Second Line tradition e il Mardi Gras, la cucina creola del posto, l’affascinente pletora di stili architettonici e la campagna della Louisiana meridionale: un paesaggio quasi apocalittico cosparso  di raffinerie di petrolio,  paludi, coltivazioni di canna da zucchero, soia e granoturco.

 

Dal 2013 vive in Italia meridionale dove è impegnata a documentare la cultura pugliese. Nello specifico, le sue aree d’interesse sono la tradizione agricola, la ritrattistica ambientale e la cucina regionale. Il 2014 l’ha vista impegnata a fotografare le sagre estive, caratteristiche della tradizione italiana mentre, nel 2015, ha documentato la raccolta delle olive a Lecce e Carovigno (BR). Per il suo prossimo progetto documenterà i musicisti e i danzatori di Pizzica del Salento. Laura lavora sia in analogico che in digitale.

fotografa

 

 

 

LAURA

 

CLIFTON

 

BYRNE

 

 

main sponsor
photography by
main sponsor
Photography by
sostienici con una donazione
(support us making a donation)
photography by
Laura Clifton Byrne